Lo specchio della vita

LO SPECCHIO DELLA VITA Una delle cose più incredibili nella quale  mi sono imbattuto è il principio secondo cui  la vita è come uno specchio. E’ come se noi vedessimo nel mondo, nelle altre persone, quello che noi stessi siamo, quello che abbiamo dentro… La ritengo incredibile questa cosa in quanto, per quanto sembri assurdo, mi sono guardato attorno, mi sono guardato dentro, ho guardato quello che è stata la mia vita fino ad ora e tutto quello che posso dire è che è vero…la vita è come uno specchio. Quando ho passato dei periodi negativi vedevo tutto negativo, se provavo invidia per qualcuno vedevo l’invidia degli altri, se mi sentivo povero interiormente vedevo la povertà stessa ovunque. Così come se passavo un periodo felice mi circondavo di gente e situazioni positive  e vedevo negli altri una riproduzione di quello che avevo dentro… Mi sono anche accorto che, a volte, bastava qualche pensiero negativo a rovinarmi la giornata e a farla andare male. Questo perché la l’atteggiamento stesso che assumevo non era buono e, pertanto, ogni piccola cosa non faceva che irritarmi di ancora più, peggiorando il mio stato d’animo e trascinandomi in una spirale negativa. Ora ho imparato a gestire meglio le cose, a farmi scivolare di dosso alcune situazioni, a pensare a qualcosa di positivo se i pensieri cominciano a vagare  per conto proprio. In poche parole ho capito, ed imparato, che se voglio veder cambiare qualcosa all’esterno, devo cambiare io prima di tutto, cambiare i miei pensieri, le mie emozioni, pensare a qualcosa che mi faccia star bene e non rimuginando su qualcosa che mi faccia star male. E’ così che la vita, poi, riflette il mio io positivo in tutte le altre cose… È per questo motivo che sono d’accordo sul fatto che di solito vediamo negli altri e nelle situazioni attorno quello che è dentro noi stessi. Provare per credere… Se questo mio libro che stai leggendo ti piace, prova a leggere il mio racconto Ilyeo storia di un ragazzo di strada
 
Condividi questo articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *