TORTINO AL CIOCCOLATO COL CUORE CALDO

TORTINO AL CIOCCOLATO COL CUORE CALDO 5 uova 240g zucchero 180g burro 200g cioccolato 80g farina Procedimento: In un recipiente mescolare lo zucchero con le uova, aggiungere la farina. Far fondere il cioccolato col burro a bagnomaria. Unire il cioccolato all’impasto e mescolare fino ad ottenere un colore uniforme. Imburrare gli stampini monoporzioni, riempirli con il composto e metterli nel congelatore per almeno 3 ore. Passato questo tempo scaldare il forno a 210°, togliere i contenitori dal congelatore e porli in forno, lasciando cuocerli per 17 minuti circa. Sfornare i tortini bollenti, capovolgerli su un piatto e decorare con zucchero

Condividi questo articolo:
Leggi il seguito

Ricetta per KARTOFFELPUFFER – piatto tipico della cucina tedesca

I KARTOFFELPUFFER sono un piatto tipico della cucina tedesca che possiamo trovare spesso nei tipici mercatini di Natale; queste deliziose “frittelle di patate” sono ottime sia come antipasto/contorno sia come piatto unico da gustare a cena con amici o famiglia.  KARTOFFELPUFFER 500g patate 1 cipolla 2 uova sale q.b. un pizzico di pepe bacon a cubetti (o altro a piacere) formaggio a cubetti Procedimeto: lavare e pelare le patate, prendere una ciotola e grattuggiarle. Stesso procedimento per la cipolla. Ora tagliare i salumi e formaggi a cubetti. A questo punto strizzare le patate perchè nel frattempo avranno riposto la loro

Condividi questo articolo:
Leggi il seguito

Elvis The King of Music- la grandezza di un mito dalle parole dei grandi della Musica

È vero che ognuno di noi ha il suo cantante o gruppo preferito e che quindi per ognuno di noi il proprio cantante è in qualche modo “il migliore al mondo”, ma è anche vero che ce ne sono alcuni la cui “grandezza artistica” è qualcosa di oggettivo che va al di là del gusto personale. Per fare un esempio, io non sono un amante di calcio eppure non posso non riconoscere la grandezza di un Maradona (che va al di la di qualsiasi cosa si voglia dire della vita privata); o nel pugilato non si può non riconoscere la

Condividi questo articolo:
Leggi il seguito

Esercizi di arti marziali per tutti.. da fare in casa

Stiamo vivendo un periodo storico molto particolare e che ci sta costringendo a stare lontani dagli affetti più cari siano essi amici o famigliari.. ma abbiamo il dovere di stare in casa per il bene di tutta la comunità Vogliamo essere vicini non solo ai nostri atleti ma anche a tutti coloro che vedranno questi brevi filmati che vogliono essere solo degli spunti per passare il tempo tenendosi in forma e cercando di stare su anche moralmente per affrontare questo periodo con positività.. non mostreremo i classici esercizi a corpo libero ma faremo assieme qualche esercizio di base più vicino

Condividi questo articolo:
Leggi il seguito

If I can dream – Virus, paure e decadimento dell’uomo nel 2020

                Siamo persi in una nuvola con troppa pioggia Siamo intrappolati in un mondo Turbato dal dolore Ma finché un uomo Ha la forza di sognare Può liberare la sua anima e volare Una delle canzoni più belle e, purtroppo, poco note ai più di Elvis recita queste parole. La canzone è del 1968 e fu scritta sulla base di alcuni pensieri di Elvis relativi all’assassinio di Marter Luther King che avvenne quello stesso anno a Memphis. Elvis fu turbato da quanto accadde e quella che incise fu una canzone ricca  di emozioni,

Condividi questo articolo:
Leggi il seguito

Arti marziali, da Bruce Lee al mito dell’invincibilità!

Cosa avrebbe fatto Bruce Lee oggi nelle MMA? Qual’è l’arte marziale più forte del mondo? A cosa servono le arti marziali? Perché praticarle? Ma se sei cintura nera sei imbattibile? Ma Tyson avrebbe battuto Alì? O Lee avrebbe battuto Tyson? Ma se quello avesse combattuto contro quello… e se quell’arte marziale la metti contro quella… ma i maestri orientali sono invincibili? ma se… ma poi.. ma secondo me.. il krav maga…il pugilato,il judo, il Taekwondo, le mma… Più va avanti e più mi rendo conto che c’è una grande confusione riguardo le arti marziali/sport da combattimento oggi giorno… E anche

Condividi questo articolo:
Leggi il seguito

Al di là degli occhi – Quanto costa la felicità?

  AL DI LÀ DEGLI OCCHI   Una vecchia storia narra di un uomo molto facoltoso, un professore, che andò a visitare un maestro Zen poiché aveva sentito parlare della sua saggezza, ed era curioso di ascoltarlo. Dopo le presentazioni di rito  i due si misero a sedere ed iniziarono a discutere su  vari argomenti, ma ogni volta che il maestro Zen iniziava a parlare, ecco che veniva interrotto dal suo interlocutore, senza avere il tempo di portare a termine il suo pensiero.  Il professore obiettava prontamente con frasi come “No no, io invece penso che…”, senza neppure riuscire a

Condividi questo articolo:
Leggi il seguito

“Tutto ok mamma”, sto per diventare una leggenda

Fare il camionista o l’elettricista, seppur un dignitoso mestiere, non era certo quello che aveva in mente per il suo futuro  quel giovane ragazzo di 18 anni, di nome Elvis Aron Presley  quell’estate del lontano 1954…sopratutto perché, proprio quel giovane ragazzo,  cresciuto con “i canti di chiesa” di Tupelo, sua città natale, e con quel sound cupo, misterioso, sensuale quale era il blues di Memphis, città in cui si era trasferito con la famiglia quando era ancora bambino, aveva nel suo cuore qualcosa di più grande. Memphis “era il blues”, lo si viveva in ogni locale, lo si respirava in

Condividi questo articolo:
Leggi il seguito

Un solo modo di amare – Quante volte si può amare nella vita?

Qualcuno una volta mi disse :  “Si può amare davvero solo una volta nella vita”. Non posso dire se avesse ragione o se sbagliasse, perché credo che ognuno di noi veda il mondo e la vita con occhi diversi. Ma di una cosa sono però certo, almeno per quello che riguarda la  mia vita: ho imparato che esiste un solo modo di amare e che l’Amore, quello vero, è la cosa più grande al mondo.   CAPITOLO 1   Non saprei dire se fu a causa del profumo dell’estate che aleggiava nell’aria quella notte e che aveva su di me

Condividi questo articolo:
Leggi il seguito